Rilevare la presenza di blatte: qualche consiglio

All’interno degli edifici, le blatte sono presenti nei seminterrati e negli scantinati, prediligendo gli ambienti umidi e caldi (cucine o ambienti di lavoro) dove si annidano negli interstizi dei lavandini, dietro gli elettrodomestici e i mobili.

Esternamente proliferano nelle discariche, nei cumuli di fogliame di orti e giardini, nelle cataste di legname, nei pluviali, nelle tubazioni, negli scarichi e nei pozzetti degli impianti idrici, fognari e raccolta acque, nelle crepe, nei buchi delle verande e dei serramenti, nei ricoveri degli animali domestici.

Sono insetti notturni ed escono solo con il buio, ma se la loro presenza si manifesta anche di giorno significa che è in corso una forte infestazione.

Si muovono sul terreno velocemente e, solo alcune specie, possono compiere brevi voli.

Sono insetti cosmopoliti e onnivori. Si nutrono di materia organica, vegetale e animale, presente nell’ambiente. Prediligono rifiuti alimentari in decomposizione, ma in caso di necessità, sono in grado di nutrirsi di colla, carta, sapone, abbigliamento, cibo per animali.

Per questi loro comportamenti, le blatte trovano, le abitazioni e i luoghi per la produzione di alimenti, particolarmente adatti al loro insediamento.

Le blatte sono tra i parassiti più pericolosi per la salute delle persone presenti negli ambienti domestici e in quelli comunitari, di ristorazione e produzione (scuole, bar, ristoranti, aziende alimentari).

Elettrodomestici, fornelli, piani di lavoro, dispense, cassetti possono essere contaminati da saliva, escrementi, resti di insetti, esuvie e ooteche schiuse.

Le derrate alimentari che entrano in contatto con questi insetti, sono da eliminare.

Pur non veicolando direttamente le malattie, le blatte sono portatrici di microrganismi patogeni che provocano la diffusione di alcune di esse (salmonellosi, febbre tifoide, colera, gastroenterite, dissenteria) e l’insorgenza di importanti reazioni allergiche (asma).

Come sempre la tempestività dell’intervento, è determinate.

Se rilevate la presenza di blatte, interpellate DPM Disinfestazioni che vi proporrà il piano di disinfestazione blatte più idoneo per la circoscrizione del fenomeno e per la sua eliminazione.