Prevenire una infestazione di formiche: qualche consiglio utile

Le formiche possono diventare un problema grave e fastidioso quando si annidano e colonizzano un’abitazione.

La maggior parte di esse entra in casa alla ricerca di cibo. Sostanze dolci sono estremamente attrattive per loro ed è per questo che è facile trovarne nei mobili della cucina o nei luoghi di conservazione degli alimenti.

La loro presenza è segnalata da accumuli di polvere fine attorno a fori presenti nel terreno e alla base delle pareti esterne.

Per prevenire una infestazione si consiglia di:

  • eliminare immediatamente alimenti e fuoriuscite di liquidi
  • spazzare dai pavimenti briciole
  • avanzi di cibo degli animali domestici
  • conservare i cibi in contenitori o sacchetti ermeticamente chiusi
  • eliminare punti di ingresso nelle abitazioni sigillando crepe e fessure attorno ai serramenti.
  • in giardino, chiudere con un coperchio ben aderente i bidoni dei rifiuti

Le formiche non sono portatrici di malattie, ma durante la loro ricerca di cibo in massa, possono essere venute a contatto con sostanze o materiali infetti. Per tale ragione è bene impedire il loro accesso all’abitazione per evitare la diffusione di agenti patogeni.

L’igiene, negli ambienti comunitari e di ristorazione (bar, ristoranti, ospedali, uffici, magazzini e altri luoghi di conservazione di derrate alimentari), deve essere garantita ai massimi livelli.

Una inadeguato programma di disinfestazione in questi ambienti crea sprechi per l’eliminazione degli alimenti e dei prodotti contaminati, possibilità di contaminazioni e pessima reputazione presso gli utenti e i clienti.

Per risolvere le infestazioni di formiche o prevenirle negli ambienti comunitari, affidatevi alla professionalità di DPM Disinfestazioni che saprà consigliare la soluzione più idonea.